Nello scontro diretto di questo pomeriggio, arriva un punto che accontenta più o meno tutti. La gara contro la Vis Artena, si è giocata in condizioni climatiche difficili. Il forte vento ha condizionato il bel gioco, la prima frazione si è conclusa a reti inviolate. Nella ripresa arriva il vantaggio della Vis Artena. Ammonito Marco Ruzzitu per fallo di mano fuori area, il direttore di gara concede la punizione, il nostro numero uno devia in angolo. Sugli sviluppi del calcio d’angolo, all’8 minuto del secondo tempo, D’Alessandri di testa infila la rete del vantaggio. I bianconeri però non ci stanno ed iniziano ad attaccare a testa bassa. Il pressing nell’area di rigore laziale, costringe gli avversari a temere l’attacco smeraldino. Islamaj  per poco non pareggia. Passa qualche minuto e la stellina Rossi finalizza la rete dal pari al 36′. Termina con un punto lo scontro diretto, un punto per Natale, si sale a 20. Da questa sera si va in vacanza per qualche giorno. L’Arzachena Academy augura a tutti un Buon Natale.

 

ARZACHENA-VIS ARTENA 1-1

 

ARZACHENA (4-4-2): Ruzittu, Marinari, Arboleda, Gentile T., Bragagnolo; Santinon (28’st Petronelli), Islamaj, Galdean, Ponsat; Pozzebon (40’st Celin), Rossi. A disposizione Cotardo, Peana, Sirigu, Gentile P., Mannoni, Carboni e Steri. Allenatore Mauro Giorico.

VIS ARTENA (3-5-2): Manni; Montesi, Paolacci, Cataldi; Cericola, Chinappi, Sabelli, Sakaj (26’st Sarcone), Gori (35’st Palombi); Delgado, D’Alessandris (41’st Pagiaroli). A disposizione Tocci, D’Angeli, Esposito e Ciotoli. Allenatore Stefano Campolo.

ARBITRO: Vailati di Crema.

RETI: 8’st D’Alessandris, 36’st Rossi.

NOTE: Ammoniti Ruzittu (Arz), Islamaj(Arz), Paolacci(Vis Artena), Sakaj(Vis Artena) e Cataldi(Vis Artena),  recupero 1′ primo tempo e 4′ secondo tempo.

© 2020 Arzachena Academy  |  Via Petrarca, 40 – 07021 Arzachena (SS)  |  Matr. FIGC 951840 – P.IVA 02 799 080 904.